Questo progetto enologico giovane ma lungamente meditato è la realizzazione del sogno condiviso da Raffaella e Nicola, i quali, con coraggio e caparbietà, hanno preso in mano un terreno abbandonato, circondato da un incantevole uliveto, ricreando le condizioni adatte all’allevamento di un vitigno di cui ormai si erano perse le tracce in questa parte della Calabria: il nerello mascalese. Guidati dalle mani rispettose dell’enologo Emiliano Falsini, marito e moglie portano avanti un esempio di viticoltura ineccepibile, esordendo brillantemente con il loro Eleuterìa 2014.

Anno di fondazione: 1993
Proprietà: Raffaella Ciardullo e Nicola Piluso
Conduzione enologica: Emiliano Falsini
Conduzione agronomica: Antonio Berlincieri
Bottiglie prodotte: 12.000
Ettari vitati: 2
Vendita diretta: Sì
Visite in azienda: Sì
Viticoltura: Convenzionale
Sito Web

ELEUTERÌA 2014
Rosso Igp – Nerello mascalese 80%, Nerello cappuccio 20% – Alc. 14% – € 30 – Bt. 1.400
Il granato di questo vino tiene fino all’orlo con luminosità, giusta la consistenza. Il naso è pulito e di ampio respiro, rivelando suadenti profumi di more di rovo e timo, caffè, tabacco biondo e cacao, con un sottofondo minerale in chiusura. Il sorso è lineare e composto, sostenuto da una vivace trama tannica. Originalità ed equilibrio sono la cifra di questo vino che guarda al domani. Fermenta e matura in rovere di Allier e tonneau di castagno. Abbacchio a scottadito.

Raffaella Ciardullo e Nicola Piluso

393 7150240

info@tenutadeltravale.it

Via Travale, 13 - 87050 Rovito (CS)

Condividi