È con grande soddisfazione che Ippolito Spadafora, alla guida di una delle realtà più affermate della denominazione, ci parla del nuovo passito rosso: finalmente da uve di magliocco dolce! E proseguendo ci racconta che già da qualche anno sono stati avviati importanti investimenti per incrementare gli ettari vitati, con l’obiettivo di procedere verso l’autonomia produttiva. Inoltre, dal prossimo anno anche la produzione dei vini frizzanti e degli spumanti da Metodo Charmat della linea aziendale sarà gestita direttamente in proprio.

Anno di fondazione: 1915
Proprietà: Famiglia Spadafora
Conduzione enologica: Cosimo Spina
Conduzione agronomica: Cosimo Spina
Bottiglie prodotte: 300.000
Ettari vitati: 60
Vendita diretta:
Visite in azienda: Sì
Viticoltura: Convenzionale
Sito Web

TERRE DI COSENZA DONNICI ROSSO TELESIO 2014
Rosso Dop – Magliocco dolce 70%, Greco nero 20%, Malvasia bianca 10% – Alc. 13,5% – € 18 – Bt. 5.000
Bella concentrazione rubino di fitta massa colorante. Il bouquet è ampio e cattura il naso con note di gelso nero e more di rovo, cassis e mirtillo, noci e spezie vanigliate. La bocca è succosa e spessa, la trama tannica ricama sintonie perfette con la morbidezza, poi il calore del cioccolato ti avvolge e ti porta lontano. Finale lungo a richiamare le sensazioni olfattive. Acciaio e legno per 24 mesi, poi affina in bottiglia per altri 12. Stinco di maiale al forno con patate.

Famiglia Spadafora

0984 969080

info@cantinespadafora.it

Z.I. Piano Lago, 18 - 87050 Mangone (CS)

TERRE DI COSENZA DONNICI ROSSO 1915 2013
Rosso Dop – Magliocco dolce 80%, Greco nero 20% – Alc. 14,5% – € 29 – Bt. 3.000
Impenetrabile e denso rosso carminio, lento nel calice. Profilo olfattivo intenso e multiforme che svolge note di frutta appassita come le prugne e i fichi, per poi lasciare spazio al torrone di nocciole e alla caramella d’orzo. Cacao e vaniglia fusi insieme per una bocca piena di spessore, dove la massa alcolica è perfettamente stemperata da una giusta acidità. Lungo finale. La maturazione si svolge in acciaio per 12 mesi, altrettanti in rovere. Cinghiale in salmì.

SOLARYS ROSSO 2016
Rosso Igp Passito – Magliocco dolce 100% – Alc. 16% – € 25 – l 0,500 – Bt. 3.000
Vellutato rosso rubino. Il naso è un arcobaleno di profumi che spaziano dalle note fruttate delle visciole e delle carrube, per poi liberare caffè appena macinato, legni orientali, liquirizia e caramello. In bocca il vino ha dolcezza, personalità, tannini mansueti, freschezza equilibrata e un’avvolgente morbidezza. Il finale è lungo: un vino che si fa ricordare. Le uve appassiscono in pianta; sosta in acciaio, poi legno e bottiglia per almeno 15 mesi in totale. Tortino con cuore caldo di cioccolato.

Condividi