Quattrocento anni di storia non bastano, servono impegno, serietà, ricerca, rispetto della tradizione ma anche innovazione. Questo è il credo dei giovani fratelli Nicotera, l’ultima generazione di una famiglia legata da sempre alla terra e alla piana di Lamezia. Reduci da un’ottima annata, nella quale non sono mancati i riconoscimenti, puntano al futuro con grande entusiasmo e tanti progetti: massima attenzione anche all’uliveto, che promette una stagione molto interessante, oltre alla prossima uscita di un nuovo vino rosso che amplierà la gamma delle proposte aziendali.

Anno di fondazione: 1600
Proprietà: Francesca, Antonio e Francesco Nicotera
Conduzione enologica: Antonio Zaffina
Conduzione agronomica: Antonio Zaffina
Bottiglie prodotte: 50.000
Ettari vitati: 15
Vendita diretta:
Visite in azienda: Sì
Viticoltura: Convenzionale
Sito Web

L’ARALDO 2012
Rosso Igt – Magliocco canino 50%, Greco nero 25%, Nero d’Avola 25% – Alc. 14% – € 10 – Bt. 13.000
Rosso luminoso, denso, impenetrabile, snocciola complessità di sfumature odorose che vanno dal peperone verde alla foglia di pomodoro, alla mora stramatura ma ancora succosa e all’aroma pungente del pepe e della noce moscata, su un fondo di cuoio e terra arsa. In bocca è avvolgente, travolge con i suoi tannini setosi e in equilibrio. Vino di buona persistenza ed eleganza. Lunga maturazione in acciaio per 36 mesi. Faraona ripiena.

Nicotera Severisio

0968 462502

info@nicoteraseverisio.it

Via dei Bizantini, 233 - 88046 Lamezia Terme (CZ)

VILLA ANNA 2016
Bianco Igt – Greco bianco 70%, Chardonnay 30% – Alc. 13% – € 8 – Bt. 7.000
Paglierino tenue. Esprime profumi fruttati che rimandano alla pesca appena raccolta, poi un floreale di biancospino con un soffio di salvia. La bocca ha freschezza, in equilibrio fra alcol e morbidezze. Finale in sapidità. Acciaio, sui lieviti per 3 mesi. Pasta con sugo di cannolicchi.

CONNUBIO 2015
Rosso Igt – Greco nero 70%, Merlot 30% – Alc. 13% – € 8 – Bt. 13.000
Quasi granato. L’olfatto coniuga le note fruttate della confettura di gelso a una leggera speziatura. Equilibrio misurato, segnato da un tannino ancora un po’ da domare. Finale discreto. Matura in acciaio per 6 mesi. Pasta con sugo di salsiccia.

Condividi