A pochi passi da Tropea, fra il mare e le colline, si trova l’azienda agricola Marchesa Isabella Toraldo, in un territorio un tempo molto vocato per la vitivinicoltura. E proprio da un fazzoletto di una antica vigna di famiglia allevata ad alberello nasce il progetto di recupero di una mai sopita passione verso la coltura della vite. Renato Marvasi, giovane grafico romano con profonde radici calabresi, ha ripreso da poco tempo i vigneti, e li ha portati, in questo ultimo anno, alla certificazione biologica, con il fine di valorizzare i vitigni autoctoni a bacca nera.

Anno di fondazione: 2014
Proprietà: Marchesa Isabella Toraldo
Conduzione enologica: Vincenzo Ippolito
Conduzione agronomica: Vincenzo Ippolito
Bottiglie prodotte: 5.000
Ettari vitati: 8
Vendita diretta: No
Visite in azienda: No
Viticoltura: Biologica e biologica certificata
Sito Web

NATUS 2015
Rosso Igt – Malvasia nera 60%, Greco nero 20%, Magliocco canino 20% – Alc. 13% – € 9 – Bt. 4.000
Rubino dalla trama fitta e concentrata, ha naso di buona fattura dove l’incontro iniziale è di frutta matura, amarene e gelsi neri, poi iris appassito, note di sandalo e chiodi di garofano. Il sorso è in principio pieno e morbido per poi sciogliersi in freschezza e gradevole sapidità, un tannino timido e un chiusura lunga che ci porta le spezie orientali. Per 11 mesi in acciaio. Peperoni imbottiti.

Marchisa

348 1168776

info.marchisa@gmail.com

Via Libertà, 4 - 89861 Tropea (VV)

Condividi