Paolo Chirillo è Le Moire, ossia sviscerato amore per la propria terra. Il vigneto si dispiega sul fianco dei primi alti contrafforti della Sila e i filari guardano la valle. Questa peculiare posizione geografica arricchisce le vigne di marcate escursioni termiche notturne e le apre alle brezze marine che risalgono il Savuto. In questo ambiente straordinario tutto è indirizzato alla qualità. Le uve sono quelle autoctone: il magliocco dolce, l’arvino e il greco nero, per un rosso dagli aromi fini e freschi, originali quanto il paesaggio.

Anno di fondazione: 2006
Proprietà: Paolo Chirillo
Conduzione enologica: Girolamo Grisafi
Conduzione agronomica: Girolamo Grisafi
Bottiglie prodotte: 30.000
Ettari vitati: 8
Vendita diretta:
Visite in azienda: Sì
Viticoltura: Lotta integrata

Sito Web

SAVUTO ROSSO MUTE 2015
Rosso Doc – Arvino 45%, Magliocco dolce 45%, Greco nero 10% – Alc. 13% – € 12 – Bt. 4.000
Rubino luccicante che sfuma nel granato. Sensazioni odorose ben amalgamate e di ottimo volume. Il frutto è riconoscibile nella carnosità delle ciliegie mature che poi lasciano spazio a viole e liquirizia, un leggero tostato e sul finire un pizzico di vaniglia. La bocca conferma quanto percepito all’olfatto, la beva è piacevole e costante, dotata di equilibrio, per un finale rotondo e avvolgente. Sosta in acciaio per 14 mesi. Pasta alla Norma.

Le Moire

338 5739758

info@lemoire.it

Via Carlo Maria Tallarigo, 12 - Motta santa Lucia (CZ)

 


Condividi