L’amore per il vino e per la terra è nel DNA della famiglia Dell’Aera, arrivata alla quinta generazione di agricoltori e rappresentata oggi dal giovane Matteo e dal padre Vito, i quali dedicano anima e corpo alla loro azienda. Siamo a una manciata di chilometri dal suggestivo golfo di Squillace ed è qui che, su dolci e assolate colline che guardano il mare, si trovano i vigneti e la moderna cantina realizzata secondo rigorosi criteri di sostenibilità ambientale. Quest’anno, alla gamma dei prodotti, si aggiunge il nuovo arrivato, Krio, vino rosso da bere fresco.

Anno di fondazione: 1860
Proprietà: Famiglia Dell’Aera
Conduzione enologica: Giuseppe Liotti
Conduzione agronomica: Vito Dell’Aera
Bottiglie prodotte: 11.000
Ettari vitati: 17
Vendita diretta:
Visite in azienda: Sì
Viticoltura: Lotta integrata
Sito Web

SEMIRUS 2016
Rosato Igp – Gaglioppo 100% – Alc. 13,5% – € 10 – Bt. 2.500
Chiaretto vivace, con una bella tenuta nel bicchiere. Il naso ha fragole e lamponi e una leggera apertura che ricorda le fresie. In bocca scivola tra freschezza e sapidità esprimendo una rotonda suadenza, anche se il calore alcolico è quello che emerge verso un finale di misura. Acciaio per 5 mesi. Insalata di polpo e patate.

Dell'Aera

339 7958503

info@dellaeravini.it

Contrada Grandane - 88050 Soveria Simeri (CZ)

KRIO 2016
Rosso Igp – Merlot 60%, Nerello 40% – Alc. 13% – € 11 – Bt. 1.500
Rubino di grande vivacità. Immediati al naso i frutti rossi, la ciliegia in primis, poi i fiori come le campanule e il glicine. La struttura è calibrata, diretta, giocata su di un equilibrio di misura. Acciaio per 5 mesi. Pasta al pomodoro.

Condividi