Sapienza antica e ricerca enogastronomica si danno appuntamento qui per essere complici di un progetto visionario che declina il vino nella sua tradizionale e magnifica espressione: l’abbinamento migliore. I caratteri suadenti e moderni dei vini di Roberto Ceraudo accompagnano i piatti stellati di Caterina insieme a un’ampia gamma di prodotti del territorio curata da Susy e Giuseppe, sostenuti dalla passione paterna nella costante attenzione alla qualità, in un piccolo borgo secentesco adornato di rose, agrumi e melograni vezzeggiati dalla brezza del mar Ionio.

Anno di fondazione: 1972
Conduzione enologica: Fabrizio Ciufoli
Conduzione agronomica: Roberto Ceraudo
Bottiglie prodotte: 70.000
Ettari vitati: 20
Vendita diretta:
Visite in azienda: Sì
Viticoltura: Biologica certificata.

Sito Web

IMYR 2016
Bianco Igt – Chardonnay 100% – Alc. 13% – € 25 – Bt. 9.000
Intensa e luminosa veste dorata, lento e tenace nel calice. Ha naso ricco e suadente di frutta dolce di isole lontane: papaia, tropicalità di mango e litchi, fico d’india e poi miele d’agrumi e propoli, vaniglia e cioccolato bianco. La bocca è fresca, sapida, di struttura, ha equilibrio, confermando l’eleganza del naso. Vino di possanza dal lungo e gradevole ricordo. Sosta sui lieviti per 5 mesi e altrettanti per la maturazione in rovere di Allier. Spaghettoni con borragine e ricotta salata.

Roberto Ceraudo

0962 865613

info@dattilo.it

Contrada Dattilo - 88816 Strongoli (KR)

GRAYASUSI RAME 2016
Rosato Igt – Gaglioppo 100% – Alc. 13% – € 13 – Bt. 17.000
Rosa cerasuolo intarsiato di riflessi buccia di cipolla, vivida la luminosità e giusto lo spessore. Generoso ventaglio olfattivo che spazia dalle fragoline di bosco al lampone, poi il finocchio selvatico e l’anguria, accenni di rosa canina e dolci ricordi di erbe aromatiche. Gusto lineare e sapido, dall’equilibrio intrigante. Persistenza di ottimo livello. Vinificato esclusivamente in acciaio, dove matura per 8 mesi. Polpo, pompelmo rosa e finocchio.

NANÀ 2015
Rosso Igt – Gaglioppo 50%, Greco nero 30%, Cabernet sauvignon 20% – Alc. 14% – € 13 – Bt. 14.000
Rosso granato compatto. Naso costellato di sentori fruttati, dalla confettura di ciliegie alla susina, per poi continuare con viole appassite e bastoncino di liquirizia. Sorso di grande struttura, puntellato da tannino e freschezza, morbidezza che incede lenta in un vino di prospettive. Il finale è sostenuto e lungo. Acciaio per 12 mesi e altrettanti in bottiglia. Filetto di maiale e caramello di cipolla.

Condividi