Il Greco di Bianco è un mito e questa giovane azienda ne ha fatto il suo sogno incantatore. Solo pochi anni fa nasce Capo Zefirio, dal nome del luogo dove approdarono i primi coloni per fondare poi Locri Epizefiri, e dove Cosimo, Francesco e Giuseppe uniscono la comune passione per il vino e le loro competenze economiche e scientifiche. Siamo a Bianco, terra antica come le sue uve. Qui il greco di Bianco, ormai universalmente riconosciuto come una malvasia, viene allevato su terreni collinari, marnosi e argillosi che ci regalano, in produzioni limitatissime, questo fine e raro nettare.

Anno di fondazione: 2008
Proprietà: Cosimo Canturi, Francesco Isola e Giuseppe Vottari
Conduzione enologica: Giuseppe Vottari
Conduzione agronomica: Francesco Isola
Bottiglie prodotte: 5.000
Ettari vitati: 3
Vendita diretta: Sì
Visite in azienda: No
Viticoltura: Convenzionale

Sito Web

GRECO DI BIANCO 2006
Bianco Doc Passito – Greco bianco 100% – Alc. 14% – € 28 – l 0,500 – Bt. 5.000
Topazio, luccicante e solare. Ventaglio odoroso inebriante dove esplode il miele di castagno e l’albicocca disidratata, è vaniglia, datteri e mandorle tostate, caffè e cioccolato dolce, salvia e leggero origano. In bocca è dolcezza ben distribuita su una trama fresca e appena sapida, aristocratico equilibrio di classe e un finale elegante che sembra infinito. Le uve appassiscono per 10 giorni al sole sui graticci, poi il vino matura in legno 48 mesi e in bottiglia altri 24 mesi. Torroncini siciliani al pistacchio.

Capo Zefirio

0964 911446

francesco@capozefirio.com

Via Lungo Ferrovia, 20 - 89032 Bianco (RC)

Condividi
Write a comment:

*